Seminario Formativo | Appalti “Verdi”: norme, prassi operative, criteri ambientali minimi

Roma
2 marzo 2018
Ore 9:00 – 14:00

Legislazione Tecnica
Via dell’Architettura, 16

Obiettivi
Obiettivi

Il nuovo Codice dei contratti (D.Lgs. 50/2016), così come modificato dal Decreto c.d. “Correttivo” (D.Lgs. 56/2017), in recepimento delle direttive comunitarie, ha tra i suoi obiettivi fondamentali l’incremento graduale degli appalti “verdi” per favorire lo sviluppo dell’innovazione tecnologica, della crescita sostenibile e della tutela ambientale.
Tra le novità principali vi è l’obbligo di utilizzare i criteri ambientali minimi (CAM) per gli affidamenti di qualunque importo dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, che inciderà in maniera sempre più pregnante sulle diverse fasi della procedura: dalla programmazione degli acquisti, alla progettazione, allo svolgimento della gara, fino all’esecuzione del contratto.

esame avvocato area personale

avvocato corsi

corte appello esame avvocato

proroga esame avvocato

diritto amministrativo

esame di stato avvocato

pareri svolti esame avvocato

come prepararsi allo scritto esame avvocato